martedì 26 luglio 2011

Infierire in ferie


A ridosso delle ferie tendo ad esprimere desideri. Non ho mai capito perchè lo faccia. Tant'è.

C'è questa sorta di vischio estivo, sotto al quale mi bacio il braccio. E desidero. 

Vorrei salire su un autobus profumato
vorrei bere un mojito vero
vorrei gestire un asilo nido dove è vietato l'accesso ai bambini
vorrei vedere un telegiornale senza notizie
vorrei ascoltare un quadro
vorrei che mettessero la freccia
vorrei non assistere ad un concerto di gruppi cover
vorrei rincontrare la persona del sogno di stanotte
vorrei sapermi tuffare
vorrei che la tastiera del pc mi rispettasse
vorrei saper cantare Hyperballad
vorrei allacciarmi le scarpe a parole
vorrei revisionare il suv di quello che fuma il sigaro all'ombrellone vicino al mio

vorrei che la notte di San Lorenzo il cielo fosse nuvoloso

10 commenti:

  1. incontrare la persona del sogno è un desiderio molto bello. Anche quello di un mojito vero, così come di una capirina vera, che è impossibile al giorno d'oggi, damn!

    RispondiElimina
  2. Conosco un posto dove lo fanno buono (il mojito) se vuoi ti ci porto.
    Però ci fumiamo anche un sigaro insieme

    RispondiElimina
  3. x vedere un telegiornale senza notizie, basta accendere la tv all'ora di cena!!

    RispondiElimina
  4. La tastiera del pc non ti rispetterà mai...Ma se vuoi provo a parlarci io...
    (Dov'è che vuoi la freccia scusa?!)

    RispondiElimina
  5. e se poi ti inciampi?

    RispondiElimina
  6. @ ubi: il bello/brutto è che questa persona io non l'avevo mai vista.

    @ ragno: si potrebbe anche fare (per la cronaca oggi ho scoperto che hanno fatto le mentos al mojito)

    @ magneTICo: touchè!

    @ appina: per la freccia, decidi tu.

    @ ciku: solo chi inciampa potrà aprire le porte dell'anima (tagore)

    RispondiElimina
  7. Sono tutte possibili, tranne quella dell'autobus profumato. L'autobus per sua natura sa di sudiciume.

    RispondiElimina
  8. se un uomo della tua statura morale sapesse anche cantare bjork, accidenti che uomo sarebbe quell'uomo.

    RispondiElimina
  9. (Appina..Mammmagari!!! E' una figa da paura la sua morosa..) Non ti conviene lascirmi le porte così aperte...Io ho sempre bisogno di paletti!

    RispondiElimina
  10. vorrei che mettessero la freccia

    Quanto ti capisco...

    RispondiElimina