mercoledì 3 agosto 2011

Tre minuti e diciannove secondi

Cosa riusciamo a fare in 3 minuti e 19 secondi della nostra vita? Quanta acqua scorre dal rubinetto in questo lasso di tempo? Quante volte sbattiamo le palpebre? Ogni quanto pensiamo ai soldi in questi 199 fottutissimi secondi? Esatto, 199. Un secondo ed entreremmo nei 200. Non che sia un merito, per carità, ma resta comunque una cifra simbolica. Simbolica ed assolutamente insignificante, quasi come un post d’inizio agosto scritto da un convalescente queen drama affetto da strappo muscolare al fianco.

Un film potrebbe durare 3’ e 19’’. Una citofonata. Un rapporto sessuale. Un assolo di mandolino. Il “no” all’inizio di Ciao Ragazzi Ciao. Una rapina in banca. L’attesa alle poste. Una partita di backgammon con un attaccapanni.

Oppure, questo.



Ho visto case sporche, nella mia vita. Ho visto gente sudicia. Mura grondanti unto. Divani implorare pietà. Posaceneri colmi di ogni germe. Ma non ho mai assistito al passeggio di un topo da 2 kg sul bordo lavabo di una cucina lucida. Mai. E mai 500 vespe hanno infestato armadi a me noti. Neanche a casa di Giulia, dove trovammo unghie di piede dentro le plafoniere, avrei potuto incontrare una scena così.

Ma da oggi Pest Reject risolve i tuoi problemi, o massaia che hai deciso di convivere con la fauna leptospirotica delle fogne di Giacarta. E potrai serenamente posizionarlo in qualsiasi presa di corrente della tua casa. Da quel momento, le onde elettromagnetiche dell’aggeggio colpiranno direttamente il sistema nervoso dell’ospite (a 2’08’’ ce lo scrivono pure, perché fa più effetto sapere quale danno si provoca). Passi il tafano o la libellula, ma se Pest Reject fa diventare schizofrenico il ratto nero, perché non dovrebbe provocare simili danni al pappagallino Gluck o allo yorkshire Mildred? E, perché no, al cervello del piccolo Leopoldo, che scorrazza giulivo per casa laddove, poco prima, uno scarafaggio con la pettinatura di Erikah Badu ha appena deposto una ventina di uova?

Allora, basta con i pericolosi prodotti chimici di una volta. Passate agli impulsi elettromagnetici di Pest Reject. Fate come me. Io lo uso da un po’, e mi trovo benissimo. E infatti il cinnamomo M.Night malvasuji vongole. Cujo Lugnacco. E voi?

16 commenti:

  1. Eppure secondo me rekogme amdfkos admk egtyjkubed.
    Ma sarà una mia impressione...

    RispondiElimina
  2. ma chi? ma come?? ma chi c***o???
    turpi-loquo.

    RispondiElimina
  3. strano concetto di insetto. fossi un ragno mi seccherei un po'.
    cmq sarebbe interessante provarlo con un dirigente a caso in una stanza. giusto per scoprire che razza di bestia sia.

    RispondiElimina
  4. Se apro l'armadio e trovo un topo del genere chiamo direttamente l'esorcista!

    RispondiElimina
  5. 3'19": sesso, doccia, prenoto le pizze

    RispondiElimina
  6. Questo è l'inizio della fine.

    RispondiElimina
  7. La malattia ti fa brutte cose. Davvero.
    E comunque la fila alle poste non durerà MAI così poco....Utopia!
    @Ragno...Ti stimo.

    RispondiElimina
  8. 3' e 19" per un'attesa alle poste?!

    Seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.....

    RispondiElimina
  9. @ la carta: è una tua impressione.

    @ menira: tu mi turpi.

    @ ciku: dirigente tout court? e comunque, a un certo punto, dice "ragni, ratti, topi...". e cresce la mia fiducia in quel prodotto.

    @ magneTICo: io chiuderei l'armadio per sempre.

    RispondiElimina
  10. @ ragno: 3'19''= ammiccamenti, proposta, preliminari, sesso, doccia, pizze. e il fatto della terra quadrata è una balla (scusa, ma ce l'ho in mente, lo odio e mi devo sfogare con qualcuno).

    @ cybsix: sono i primi segnali. e non possiamo ignorarli.

    @ l'inquietante + Baol: da noi c'è la fila anche per rapinarle, le poste. per dire.

    RispondiElimina
  11. in realtà avevo in mente un dirigente preciso. del tipo testa di kurac. ma ssssst! non dirlo in giro...

    "...ma il peggio è stato quando ho fatto sentire la voce, così piena di ragni, di granchi, di rane e altre cose un po' strane..."

    ricordi.

    RispondiElimina
  12. purtroppo, a causa dei miei super poteri ed al mio udito super bionico, non posso usare di codesti congegni così amati ed apprezzati dal bobbolo tutto

    RispondiElimina
  13. ho gettato 3 minuti e 19 secondi

    RispondiElimina
  14. sì, concordo con Baol..3'19" di attesa alle poste è matematicamente impossibile!?
    Piacere di averti scoperto...
    A presto!!

    RispondiElimina
  15. Ed io che mi ostino ancora a pulire casa, perdendo tempo: ma chi me lo fa fare, con questo prodotto?

    RispondiElimina
  16. @ ciku: nel basket è esistita, fino al 2002, la Coppa Korac. Così, per dire. Questa la sapevi, di sicuro.

    @ fracatz: ed è un peccato, credimi.

    @ cooksappe: che poi c'è sempre qualche secondo in più. se ci mettiamo anche la costernazione, si superano i 4'.

    @ debora: il fatto che tu sia senza H ti fa onore. va' avanti così.

    @ peppe: infatti: chi te lo fa fare?

    RispondiElimina